• images/stories/home/femminile.jpg
  • images/stories/home/femminile2.jpg
  • images/stories/home/ingresso.jpg
  • images/stories/home/nuovo.jpg
  • images/stories/home/rebibbia.jpg
  • images/stories/home/rebibbia_est.jpg
  • images/stories/home/rebibbia_interno.jpg
  • images/stories/home/scuola_carceri.jpg
Home
FUORI CLASSE: LA SCUOLA IN RETE - N.1
Fuori classe PDF Stampa

giornale"Fuori classe : Scuola in rete", è il primo giornale “Telematico”, diciamo così, recluso
Realizzato completamente all’interno di un istituto di pena, questo giornale ha come proposito l’intento di esternare le voci recluse, e non solo, su varie tematiche e problematiche della vita, i propositi, le ambizioni, le aspettative che la scuola, vissuta da reclusi, propone agli iscritti
Questo primo passo, con la realizzazione del portale, entra a far parte di un più ampio progetto, che ha come target un interscambio di idee, proposte innovative ed anche metodi di insegnamento con conseguenti argomentazioni, fra il mondo della cultura esterna e lo pseudo-pianeta interno dell’istruzione .
Mezzo di comunicazione primario da parte degli studenti, vista l’impossibilità di dialogare direttamente con i futuri utenti del sito, è quello di un confronto “epistolare”, al quale potranno partecipare tutti coloro che ruotano intorno a questa galassia e non solo.

 
Progetto Libertà & Sapere PDF Stampa

liberta_sapere

L'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “J. von Neumann”, sezione staccata presso la Casa di Reclusione di Rebibbia, in collaborazione con l’Area Educativa e Trattamentale della C.R. presenta: USCIRE DAL TUNNEL la crisi economica vista e raccontata da PIERO ANGELA.

Martedì 12 marzo 2013 - alle ore 16.00 nell’Area Scuole (sotto la V sezione del carcere di Rebibbia)

Sono invitati al dibattito:

  • la Direzione e il Comando della Polizia Penitenziaria
  • il Dirigente Scolastico e gli insegnanti dell’IISS von Neumann
  • le associazioni di volontariato interne al carcere
  • i docenti e gli iscritti a tutti i corsi scolastici
  • tutti i detenuti che vogliono liberamente partecipare

Locandina dell'evento

La lezione di Piero Angela

 
La rivista “Fuori classe" PDF Stampa

fuori

La rivista “Fuori classe- scuola in rete “, realizzata dagli studenti  ristretti  di Rebibbia, dell’’IIS “ J. Von Neumann” di Roma, è  un progetto nato già vari anni fa , ma ha assunto la veste online solo dall’anno scorso, grazie all’intuizione di un alunno, che l’ha resa così più agile e di facile consultazione anche da parte di chi ( insegnanti,operatori, responsabili ministeriali ) ha interesse a comprendere e a confrontarsi fino in fondo con la difficile, ma importante esperienza della scuola in carcere.

L’idea della rivista è scaturita dall’incontro tra due esigenze, quella di alcuni studenti  ‘ristretti’ di Rebibbia di utilizzare gli strumenti acquisiti attraverso la scuola per uscire dall’isolamento sociale e culturale, facendo della propria esperienza e del proprio percorso una vicenda in qualche modo ‘esemplare’e l’esigenza  di alcuni docenti di partire dalla pratica dell’insegnamento in carcere per raccontare, attraverso la voce dei propri studenti, quale importanza la cultura e la scuola hanno per la vita di un individuo, ma anche  per l’intera società. Una popolazione scolastica come quella carceraria ha, infatti, al 90%, un percorso scolastico difficile, costellato da abbandoni precoci, disaffezione totale,nei casi più difficili semianalfabetismo e al posto della scuola ha avuto “agenzie” formative da deriva televisiva, che hanno scavato il vuoto di finti valori e determinato scelte che  hanno  aperto  le porte del carcere.

Leggi tutto...
 
Learning English at Rebibbia PDF Stampa

englishIt is very important to learn foreign languages; usually people have few time during the day to study and the student don't like so much studying a foreign language.

Moreover Italian school isn't so well organized: there are few hours of lessons  and it's very difficult to find audiovisual laboratories in schools, but they are of the utmost importance especially in the learning of foreign languages.

Here at Rebibbia I have plenty of time to do this and I have decided to improve my English; fortunately I have met a teacher so patient and willing to help me and I feel that my English is getting better.

This year we have spent some time in activities such as: writing, reading, listening but we haven't had much time for the speaking activities; anyway we've seen two interesting films in original English: "Elizabeth" and "Notting Hill".

So I can suggest to get this chance you have in this prison. Study other languages!!! It's very important for any kind of job, for travelling and meeting people from other countries or continents.

Gian Luca FONTANA

 
Ulti Clocks content
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi23
mod_vvisit_counterQuesta settimana339
mod_vvisit_counterQuesto mese1088
mod_vvisit_counterIntero periodo55875

Data: 27 Ago, 2016

Chi è online

 17 visitatori online
Immagine
Progetto Libertà & Sapere
L'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “J. von Neumann”, sezione staccata presso la Casa di Reclusione di Rebibbia, in collaborazione ... Leggi tutto...
Immagine
La rivista “Fuori classe"
La rivista “Fuori classe- scuola in rete “, realizzata dagli studenti  ristretti  di Rebibbia, dell’’IIS “ J. Von Neumann” di... Leggi tutto...
Immagine
Progetto Integrale Carceri 2010
Partner:  Centro Studi per la Scuola Pubblica (C.E.S.P.) - (Ente qualificato accreditato per formazione e aggiornamento docenti). Il presente... Leggi tutto...